Nina Moric: "Ecco perché tentai il suicidio"

Dietro il drammatico gesto della modella ci sarebbe l'affido del figlio Carlos, stabilito dal Tribunale dei minori, a Francesco Corona, fratello dell'ex marito

Ci sarebbe un motivo gravissimo legato al tentativo di suicidio di Nina Moric.

L'attrice, showgirl e modella avrebbe tentato di togliersi la vita dopo aver scoperto che il figlio Carlos sarebbe stato affidato, su decisione del giudice del Tribunale dei minori, al fratello maggiore dell'ex marito Fabrizio Corona, Francesco. Lo avrebbe rivelato, in un servizio di Gabriele Parpiglia, il programma di Italia Uno "Notorius".

Nel frattempo l'ex re dei paparazzi continuerà a sottoporsi a diverse visite psichiatriche allo scopo di stabilire la sua compatibilità con la permanenza in carcere. Se Corona dovesse essere giudicato non in grado di restare in prigione, potrebbe venire chiamato a scontare il resto della sua condanna presso la comunità milanese di Don Antonio Mazzi.

Commenti

hectorre

Mar, 21/04/2015 - 11:47

un applauso!!!!.....se tolgono il figlio ad una mamma,devi farti parecchie domande....e dopo questo episodio, la sentenza prende ancora più valore......tranquilla,ora ti aspettano in tutte le trasmissioni spazzatura per spiegare gli avvenimenti....per un paio di settimane sarai ancora in copertina.....che tristezza......

ORCHIDEABLU

Mar, 21/04/2015 - 12:58

sarebbe ora che si facesse un po' di giustizia per Corona,non vorrei che a lei togliessero il figlio,pero' Fabrizio ha subito un torto gravissimo anche da parte sua per non avergli mai fatto vedere il bambino in carcere dove la legge lo prevede come diritto per quasi tutti i padri,tranne che per reati gravissimi.CORONA LIBERO.