Nina Moric ironizza sulla rissa di Belen Rodriguez: #jesuisDandolo

Nina Moric torna a parlare di Alberto Dandolo, ripercorrendo un fatto di cronaca che in questi giorni ha visto il giornalista contrapposto a Belen Rodriguez

Per Nina Moric, l'ironia su social network è ormai un tratto distintivo: lo sta dimostrando, anche in modo molto sagace, divertendo il suo pubblico e conquistando l'approvazione della rete. In questi giorni, la modella è tornata a parlare di Alberto Dandolo, il giornalista di Dagospia al centro di un precedente e criptico status della showgirl. In quel frangente, Nina ha raccontato come Dandolo abbia ricomprato la stessa vettura venduta otto anni prima, seppur con molti più chilometri. In molti hanno pensato che la similitudine, priva di una seconda parte, fosse riferita a Belen Rodriguez, alla quale le cronache attribuiscono un ritorno di fiamma con Marco Borriello. Dandolo era stato il primo a parlarne sulla stampa.

Stavolta il riferimento di Moric a Belen sembra un po' più palese. "Avevo sentito di donne che picchiassero prendendolo - ha scritto la modella - ma Dandolo mai. ‪#‎jesuisDandolo‬". Il riferimento va alla presunta rissa che avrebbe coinvolto Belen e il giornalista, nei corridoi di "Tu sì que vales".

Stando al racconto di Dandolo, la soubrette l'avrebbe aggredito verbalmente e poi con calci e graffi. Così, Nina Moric è tornata a parlare di quest'argomento, una storia che ha tenuto banco soprattutto durante lo scorso weekend, solleticando indirettamente la collega. Belen Rodriguez che, secondo molti, rappresenterebbe ormai la sua nemesi mediatica, ossia il suo uguale e il suo opposto al tempo stesso.