Nina Moric: "Mia suocera sbagliava ​numero al cellulare"

In un post Nina spiega di stare benissimo e riferisce che suo figlio Carlos "e tutte le persone che per me contano stanno bene". Poi la battuta sulla suocera

"Ciao ragazzi, volevo rassicuravi che io sto benissimo, Favoloso sta da Dio, anche xxxxx sta bene. Vi abbraccio, buona domenica a tutti". E' con un breve video pubblicato su Facebook che Nina Moric, 'scomparsa' da quattro giorni, è tornata - almeno virtualmente - tra i suoi fan. Nelle immagini, piuttosto sfocate, la modella croata è seduta su una sedia e ha le mani dietro la schiena ("sei legata?", scrivono alcuni followers preoccupati). La voce è roca e non sembra essere - a dispetto delle sue parole - particolarmente in forma. A denunciare pubblicamente la scomparsa di Nina e del compagno, Luigi Mario Favoloso, era stata la mamma di quest'ultimo, Loredana Fiorentino, che sui social aveva lanciato un appello: "Se qualcuno ha notizie di Nina e di mio figlio mi contatti, sono abbastanza preoccupata!". La coppia, scrive la signora, stava a Milano. Prima di 'sparire', Nina aveva, infatti, scritto una frase sibillina su Facebook: "Le personalità più forti sono quelle che sp". Stop. La frase si interrompeva così (oggi, invece è stata completata: "Le personalità più forti sono quelle che splendono di luce propria").

Migliaia i commenti dei fan sui social, che chiedevano alla modella di farsi viva, almeno con i familiari. A quanto pare la showgirl li ha accontati, anche se con un'operazione avvolta dal mistero. In un post successivo Nina spiega di stare benissimo e riferisce che suo figlio Carlos (avuto dall'ex marito Fabrizio Corona) "e tutte le persone che per me contano" erano con lei in questi giorni. Indispettita, poi, dal fatto che qualcuno abbia ipotizzato il suo rapimento, ricorda che non era "tenuta" a dare sue notizie. "Poi la matta sono io e non voi?", attacca. E, infine, forse per sdrammatizzare: "E poi comunque era mia suocera che sbagliava numero".

Commenti

ziobeppe1951

Mar, 16/08/2016 - 13:14

A quando la prossima dichiarazione? Restiamo in spasmodica attesa

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 16/08/2016 - 15:07

Ma chi se ne f...

un_infiltrato

Mar, 16/08/2016 - 20:16

Signorina, noi eravamo preoccupati per la tenuta del canotto. Ma Lei ci rassicura e noi tutti, in coro, tiriamo un sospiro di sollevamento. Grazie per il pensamento.

123214

Mer, 17/08/2016 - 07:59

sarei ben felice nel vedere lo stesso interesse dei media per la scomparsa, reale o presunta, anche dei comuni mortali.