Il nonetto di Sclavis

Il flautista, sassofonista e compositore francese Louis Sclavis sta per compiere 65 anni, essendo nato a Lione il 2 febbraio 1953. È un musicista prolifico per i dischi a nome proprio e altrui (ha anche partecipato all'album Ida Lupino per Ecm firmato da Giovanni Guidi e Gianluca Petrella). Ora si ripresenta con questo cd molto bello nel quale riesce a concentrare 18 suoi pezzi brevi per un nonetto di agevole ascolto diretto da lui e galvanizzato dalla sua partecipazione come direttore e solista. C'è qualcosa di gioioso e di positivo in questi suoni per i quali Sclavis dichiara di aver utilizzato dei brani da lui composti per le immagini di numerosi documentari, accentuando però la componente ritmica.