La notte del Trono di Spade è arrivata anche in Italia

I fan hanno potuto riprendere le fila della trama lì dove l'avevano lasciata, con i vari intrecci che portano i protagonisti sempre più vicini allo scontro finale

In contemporanea con gli Stati Uniti, anche i telespettatori italiani hanno potuto godere della prima attesissima puntata della settima stagione de Il Trono di Spade. L'appuntamento è stato alle tre di notte - ora italiana - su Sky Atlantic che ha trasmesso il preambolo della fine del capolavoro televisivo targato HBO, ispirato alla saga letteraria fantasy di George R. R. Martin.

I fan hanno così potuto riprendere le fila della trama lì dove l'avevano lasciata, con i vari intrecci che portano i protagonisti sempre più vicini allo scontro finale, con l'arrivo dell'Inverno e il controllo dei Sette regni.

Un appuntamento che ha portato a un gran subbuglio su internet e sui social network, prima durante e dopo la messa in onda. La rete televisiva statunitense via cavo ha annunciato che gli accessi per vedere la puntata su Hbo.com hanno fatto andare in crash il sito.

Su Twitter invece è diventato tranding topic un hashtag sbagliato, #gameofthones, per poi essere superato da quello corretto, #GameOfThrones, con tweet dagli Stati Uniti, dall'Arabia Saudita, dalla Turchia, dal Messico e dal Brasile.

Un po' meno attivo il TT italiano #tronodispade, nonostante il gran battage pubblicitario dei giorni scorsi, che ha visto anche il Castello Sforzesco di Milano cambiare volto.