Opinionista sportivo contro la barba, il video è virale

Un opinionista televisivo, Gianfranco Semproni, ha attaccato durante una trasmissione sportiva gli uomini con la barba lunga: il video è finito sul Web dove Semproni è un idolo

Uomini con la barba? No, grazie: per l'opinionista Gianfranco Semproni non è un indice di virilità.

Il commentatore sportivo di Tvq Pescara ritorna ancora una volta alla ribalta del Web per via di un suo monologo in trasmissione. Mentre si parlava di calcio, infatti, Semproni ha trattato dal suo punto di vista un argomento apparentemente scollato dal contesto, ossia la moda della barba lunga, in voga tra gli hipster ma non solo.

"Vi parlerò delle barbe delle persone - ha detto l'opinionista sportivo - Dicono che per le donne gli uomini con la barba rappresentino la virilità, ma quale virilità? Là ci vuole la ner**ia, no la barba. Ci vuole la ner**ia. Alla fine la prova della verità è sempre la ner**ia. Tagliatevi le barbe, non potete fare neppure la scarpetta nel piatto che vi sporcate i peli. Come fate? Puzzate! Fatevi le barbe. Cercate di essere ragazzi, giovani, anziani puliti, belli! Ma quale virilità? Alla fine se non si alza la ner**ia non c'è."

Il video ha raggiunto migliaia di visualizzazioni e, dato che si tratta di una trasmissione locale, si può parlare comunque di un piccolo record. Ma non deve stupire. Semproni è un vero e proprio idolo del Web: non è la prima volta che i suoi video vengano condivisi su YouTube scatenando il popolo della Rete.