Ora Melissa Satta si racconta: "Ecco la mia vita con Boateng"

La show girl parla della sua vita da moglie al fianco del calciatore ex Milan, ora al Sassuolo

"Milano per noi è casa, ma a Francoforte stavo bene, ci sarei rimasta un altro anno. Ho messo in conto da subito che sarebbe stata una vita con la valigia". Melissa Satta parla così del suo “ritorno” in Italia al fianco del compagno Kevin Prince Boateng.

La show girl ha seguito all’estero il marito, che dopo le esperienze in Germania e Spagna, ha deciso di rimettere piede nel Belpaese, accasandosi al Sassuolo.

Intervistata da Fuorigioco de La Gazzetta dello Sport, la modella parla della sua vita da moglie e da mamma al fianco del ghanese: "Mi piace moltissimo tenere tutto sotto controllo, la casa in ordine, pulita e sistemata, pranzo e cena pronte, far sentire bene lui e mio figlio (Maddox, ndr): sono quasi maniacale".

Dunque, una vera e propria dichiarazione d’amore: "Kevin è stato capace di tirar fuori quello che non mi aspettavo. Da sola non ci sarei riuscita. Le mie amiche mi chiamano iceberg. Lui mi ha insegnato a tirare fuori i sentimenti, a vivere senza pensare troppo. Del resto stare insieme significa migliorarsi. Questo è il regalo più bello che mi ha fatto".

Poi, svela anche un aneddoto simpatico: "Quando l’ho conosciuto sì, non sapeva una parola d’italiano, ora parla benissimo. Conosce 6 lingue, è portato, e Maddox ha preso da lui". Infine, non manca anche una stoccatina:"Quando ha voglia è bravissimo, prende, riordina l’armadio, organizza. Ma non l’ho mai visto cambiare una lampadina, sa muoversi in cucina ma in quasi sette anni avrà cucinato due volte: ne approfitta, perché ci sono io...".

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 03/10/2018 - 13:04

facci la cortesia non ci raccontare niente, è ora di pranzo e dobbiamo immettere non rimettere!

Ritratto di makko55

makko55

Mer, 03/10/2018 - 20:25

Ci devi spiegare della melanzana nera ?