Pamela Anderson: a 49 anni nuda per The People Garden

49 anni e non sentirli: la bellissima Pamela Anderson si mostra nuda agli occhi della cinepresa per il film The People Garden della regista canadese Nadia Litz. Nella pellicola, l'ex bagnina di Baywatch interpreta una modella di lingerie e sensualissima icona degli anni '90

A 49 anni, Pamela Anderson lascia ancora a bocca aperta per il fisico mozzafiato che l'ha resa famosa: la biondissima attrice, modella e attivista si è infatti mostrata nuda davanti all'occhio indiscreto della cinepresa per The People Garden, una nuova pellicola che la vede nei panni di una sensualissima modella di biancheria intima.

Le immagini della sensualissima ex bagnina della storica serie tv Baywatch, vista più recentemente anche a sostegno di molte cause in favore del trattamento etico degli animali, mostrano un corpo sensuale e scolpito, non molto differente da quello stampato nella memoria dei suoi fan ai tempi del costumino rosso immortalato nei ralenti ambientati sulle frequentatissime spiagge di Los Angeles.

Nel film, la bella Pam interpreta il personaggio di Signe, un'indossatrice di lingerie e icona di bellezza degli anni '90, ricalcando proprio alcuni dei tratti del passato dell'attrice tutte curve.

La pellicola, scritta e diretta dalla regista canadese Nadia Litz, è stato presentato per la prima volta al pubblico e alla critica all'edizione 2016 del Festival Internazionale del Cinema Indipendente di Buenos Aires, una delle kermesse cinematografie più famose del Sud America, oltre che al Festival del Cinema di Toronto.

Insieme a Pamela Anderson, nel cast figurano anche l'attrice e modella e playmate di Playboy del mese di Marzo 2016 Dree Hemingway, Jai West e François Arnaud.