Pamela Anderson celebra la guarigione via Instagram

Un modo originale quello di Pamela Anderson per celebrare la guarigione dall'Epatite C, ma in linea con la sua spiccata sensualità. L'attrice e modella ha pubblicato una sua immagine senza veli tramite i social network

Pamela Anderson/Instagram

Pamela Anderson festeggia la guarigione dall'Epatite C con una foto sexy via Instagram; l'ex bagnina di Baywatch può contare ancora su una forma fisica davvero invidiabile e sensuale. Oltre a una rinnovata salute, dopo anni di fatica e cure. Come lei stessa ammette al colmo della felicità la liberazione dalla malattia l'ha riempita di gioia, si sente più energica e pronta ad affrontare nuovi impegni.

Tra gli hashtag sotto la foto ha incluso una serie di preghiere da rivolgere a chi, come lei, è stato colpito dalla malattia e che possa accedere con facilità alle cure. La possibilità di beneficiare di un nuovo farmaco l'ha liberata dall'Epatite, che conviveva con lei da 16 anni. Per festeggiare il momento storico ha pubblicato una foto dove appare nuda sopra uno yatch, mentre si copre con le braccia nei punti giusti. È una foto d'archivio ma non molto distante dalla forma fisica attuale. A 48 anni Pamela può permettersi di osare senza problemi.

La malattia contratta attraverso un ago per tatuaggi condiviso con l'ex marito e padre dei suoi due figli, Tommy Lee, l'aveva incanalata in un tunnel oscuro e sconfortante. Le previsioni di 16 anni fa non erano rosee, ma a distanza di tempo l'attrice non ha subito danni al fegato e non ha avuto effetti collaterali. Come sostiene lei stessa si sente bendetta ed è estremamente entusiasta di poter voltare pagina.