Pamela Prati smaschera Bettarini: "Ecco la verità sulla sua lista"

Lo sfogo: "Ho conosciuto Stefano a Buona Domenica, poi l'ho rivisto al GFVip. Se avessi saputo che aveva parlato di Pamela, mi sarei difesa già dentro la Casa”

“Ho conosciuto Stefano a Buona Domenica, poi l'ho rivisto al GFVip. Se avessi saputo che aveva parlato di Pamela, mi sarei difesa già dentro la Casa”. Pamela Prati si confessa in un'intervista a Novella 2000 e smaschera Stefano Bettarini: "Secondo me – ha spiegato al settimanale - Stefano i nomi li ha fatti solo per atteggiarsi, non è vero che è andato a letto con quelle donne. In ogni caso è stato infantile e immaturo a parlare così di Simona, la mamma dei suoi figli, le ha mancato di rispetto. Ma è stato profondamente offensivo nei confronti di tutte le donne”. Poi ha parlato del suo prblema legato alla claustrofobia che tanti problemi le ha creato durante la sua permanenza nella casa: "Ho dimostrato la mia fragilità, da tempo soffro di claustrofobia. Nella casa sono stata vera e sono contenta perché ne sono uscita più forte. Lì dentro è tutto amplificato, ho cercato di ritagliarmi spazi per riflettere”. Infine afferma: "La produzione non ha fatto vedere la mia patologia, mi ha fatta uscire perché stavo male. Ma nella Casa mi ha vietato tutto; non mi ha fatto avere le lettere dei miei cari, capisci, una cosa gravissima che mi ha distrutta (…) Non hanno capito il mio malessere, tutti hanno forzato troppo”.