Panicucci "contro" la Ferragni: "Mai foto dei miei figli sui social"

La conduttrice televisiva, intervistata da Oggi, punta il dito contro l’ostentazione

“Non giudico Chiara Ferragni o altri genitori. Io i miei figli non li mostro sui social: rispetto chi lo fa, ma preferisco non far mai vedere i loro volti nemmeno quando parlo di loro su Instagram”. Federica Panicucci non le manda a dire e dice appunto la sua, senza peli sulla lingua, in un’intervista a Oggi, puntando il dito contro la troppa ostentazione sui social network.

Panicucci e social network

La conduttrice televisiva ha dunque continuato: “Quando saranno grandi decideranno autonomamente se e come mostrare qualcosa della loro vita ma oggi, che decido io per loro, preferisco mantenere il loro anonimato”.

Inoltre, il volto di Mediaset si dice più che soddisfatta al settimanale della propria carriera sul piccolo schermo: "Ci ho messo impegno, costanza e dedizione senza mai scegliere strade facili o scorciatoie di alcun tipo". E, infine, etichetta come “leggenda” la fantomatica rivalità con Barbara d’Urso.

Commenti

schiacciarayban

Mer, 13/06/2018 - 17:07

Ha assoulutamente ragione la Panicucci. Se i genitori sono dei minus sabens e pensano che apparire continuamente sui social sia una figata, si spera che il figlio cresca più intelligente di loro e pensi a cose più costruttive. E allora perchè lo devono rovinare fin da piccolo? Sono solo degli sfruttatori, lo fanno per egoismo, una scusa come un'altra per apparire.