Paura per Joe Perry: chitarrista degli Aerosmith in condizioni critiche

Perry è stato ricoverato in ospedale dopo essersi sentito male durante un concerto a Coney Island, New York

Paura per le condizioni di salute di Joe Perry, chitarrista degli Aerosmith. Il musicista è stato ricoverato in ospedale dopo essersi sentito male durante un concerto a Coney Island, New York. Lo riportano i media statunitensi. Perry, 65 anni, si stava esibendo con gli Hollywood Vampires, band da lui formata insieme ad Alice Cooper e Johnny Depp. Il chitarrista si sarebbe seduto accanto al batterista, per poi alzarsi e barcollare verso il backstage, dove sarebbe caduto a terra e soccorso.

In base a quanto scrivono alcune testate locali, il chitarrista sarebbe stato colpito da un arresto cardiaco. "Se avete notato che uno dei nostri fratelli non è qui sul palco con noi - ha detto il cantante Alice Cooper - è perché è stato molto male prima del concerto". Alice Cooper, su Twitter, ha ringraziato i fan che si sono preoccupati per il chitarrista e ha scritto che al momento Perry "è stabile, con la sua famiglia e sotto le migliori cure".

Commenti

Boxster65

Lun, 11/07/2016 - 14:11

A 65 si va in pensione non si fanno concerti rock....