La Pausini getta la maschera: "Unioni civili, grazie Cirinnà"

La cantante ringrazia pubblicamente la senatrice per la sua lotta in favore dei diritti delle coppie Lgbt. La parlamentare ringrazia per "l'aiuto a diffondere il cambiamento attraverso la musica"

Anche Laura Pausini fiuta il vento e si tinge d'arcobaleno.

Dopo aver velatamente appoggiato il ddl Cirinnà durante la serata di apertura del Festival di Sanremo (ieri sera aveva pronunciato un non troppo criptico "Siamo simili, dobbiamo proteggerci"), la cantante romagnola ha esplicitamente ringraziato la senatrice dem su una pagina Facebook della comunità Lgbt vicina al Pd.

Al suo asciutto "Grazie Monica", la Cirinnà ha replicato con un lungo post ringraziando l'artista per l'aiuto che, con il suo appoggio, garantisce alla diffusione del messaggio propagandato dal ddl in discussione oggi al Senato.

La Pausini, d'altronde, non è nuova a prese di posizione anche plateali a favore dell'emancipazione della comunità Lgbt. Pur profondamente cattolica e madre di una bimba, in passato aveva già dichiarato di non volersi sposare sino a quando anche le coppie formate da due persone dello stesso sesso non possano godere del medesimo diritto.

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 10/02/2016 - 18:09

Già come "cantante",mi irritava con la sua voce(lei non canta, "grida").Per il resto,ancora peggio...

Ritratto di Gius1

Gius1

Mer, 10/02/2016 - 19:48

meno male che io non compro musica della pausini. Ma non capisco : per fare piu´sucesso , bisogna dedicare ai gay i favori ? Fra un decennio saranno i gay il doppio di adesso dato che possono adottare bambini(come cresceranno )?????

Ritratto di Gius1

Gius1

Mer, 10/02/2016 - 19:49

meno male che io non compro musica della pausini. Ma non capisco : per fare piu´sucesso , bisogna dedicare ai gay i favori ? Fra un decennio saranno i gay il doppio di adesso dato che possono adottare bambini(diverranno come loro ??? )

giseppe48

Mer, 10/02/2016 - 20:12

Invece di dire cazzzate rendi i 250000€ o dalli in beneficenza ,beota

laura bianchi

Mer, 10/02/2016 - 20:19

Caro Signor Francese:non dimenticherò mai...il festival de vattene amore: dudù daddà.Nel mio cuore.

Fjr

Mer, 10/02/2016 - 23:19

ok, adesso so' cosa eliminare dai miei CD, bye bye Laura

tonipier

Mar, 16/02/2016 - 17:12

" SCHIERARSI APERTAMENTE...VUOL DIRE UN CROLLO NELLE VENDITE.(PURTROPPO)