Pechino Express, tutti salvi: tra sette giorni la finale

Ennesima puntata non eliminatoria per "Pechino Express": tra sette giorni la finalissima, in gara Espatriati, Antipodi, Persiane e Professoresse

Ennesima tappa non eliminatoria per "Pechino Express", le quattro coppie arrivate in semifinale sono tutte qualificate per la finalissima della prossima settimana. Una finalissima che in realtà è già cominciata, perché subito dopo il verdetto della penultima tappa del viaggio dell'adventure show di Raidue, il conduttore Costantino Della Gherardesca ha annunciato alle coppie di cercare immediatamente un alloggio per la notte. E così l'ultima parte del lunghissimo viaggio di "Pechino Express" è già iniziata e, a sognare il traguardo, sono le stesse quattro coppie: gli Antipodi Roberto Bertolini e Andrea Pinna; le Persiane Giulia Salemi e Fariba; le Professoresse Eleonora Cortini e Laura Forgia; gli Espatriati Son Pascal e Kang. Tra loro ci sono i due concorrenti che si aggiudicheranno la quarta edizione dell'adventure show che quest'anno si è svolto tra Ecuador, Perù e Brasile. Proprio quest'ultimo enorme e coloratissimo paese ha ospitato la semifinale di questa corsa, svoltasi tra San Paolo a Paraty.

La puntata offre prove che permettono di scoprire molti aspetti tradizionali della cultura brasiliana. La prima, quella per stabilire l'ordine di partenza delle coppie, è culinaria: gli otto concorrenti devono indovinare alcuni dei ventisei ingredienti che compongono il piatto tipico della feijoada. La seconda è sportiva e vede i concorrenti - con le coppie mischiate - in giro per San Paolo a chiedere ai passanti i risultati di alcune celebri partite di calcio per compilare una fantomatica schedina. Dopo la ricerca dell'alloggio dove dormire, la terza prova - una delle più divertenti di questa edizione - è televisiva: per aggiudicarsi il premio-vantaggio di questa tappa, i concorrenti devono indossare un abito da domestica e recitare in una famosa telenovela, "La schiava Isaura”, per la quale vengono giudicati da trenta telespettatori brasiliani. Surreali le interviste di Costantino ai "giudici": uno di loro dice che il suo programma preferito è "Amici di Maria De Filippi", un altro che il suo conduttore di riferimento è Gad Lerner. La prova recitativa viene vinta da Pascal ed Eleonora. Ma per stabilire quale coppia nello specifico può aggiudicarsi il vantaggio, una nuova prova vede impegnata l'altra metà del duo: e così Kang e Laura vengono mandati letteralmente a spalare letame, vince chi ne raccoglie di più. La Professoressa perde tempo, Kang fa conquistare senza troppi problemi il vantaggio agli Espatriati che così facendo guadagneranno una posizione nella classifica finale.

Le coppie vengono ricomposte e rispedite per strada: la loro ultima destinazione è Paraty, traguardo di tappa. Una corsa forsennata, in palio c'è la finalissima di questa edizione: e sul tappeto rosso dove ad aspettarli c'è Costantino arrivano per primi gli Espatriati, seguiti dagli Antipodi. Nel ballottaggio finale, tra Persiane e Professoresse, Kang e Pascal decidono di eliminare - a sorpresa - Eleonora e Laura perché «abbiamo paura di un'anatema di Fariba». Ma le due vallette de "L'Eredità" vengono salvate, per l'ennesima volta: anche questa puntata non è eliminatoria e così raggiungono le altre tre coppie nella finalissima di questa quarta edizione di "Pechino Express", che inizia subito dopo il verdetto con la ricerca immediata di un alloggio. Tra sette giorni, dunque, le quattro coppie meno conosciute alla partenza di questo programma dovranno cercare di raggiungere Rio de Janeiro. Eliminati tutti i VIP presenti nel cast originario, a contendersi il premio finale restano Espatriati, Antipodi, Persiane e Professoresse.