Flavia Pennetta e Fabio Fognini: promesse di matrimonio in attesa del "sì"

In attesa del matrimonio che si svolgerà a giugno a Ostuni, in Puglia, Flavia Pennetta e Fabio Fognini si sono scambiati le promesse di matrimonio

Dopo lo scambio delle promesse lo scorso week end a Taggia, in provincia di Imperia, località scelta per far sì che la nonna del tennista Fabio Fognini potesse essere presente vista la salute cagionevole che l'affligge, Flavia Pennetta è impegnata dai preparativi per le nozze.

L'ex tennista ha confessato qualche dettaglio anche su sua nonna: stando alle sue parole, sarebbe una donna difficile da accontentare e che, per il bene che le vuole, ci tiene a far sì che tutto sia perfetto perché la cerimonia è stata decisa anche per dare una gioia alle due anziane parenti. Con l’occasione ha tenuto a far sapere a nonna Isa che non ci sono altri motivi, se non l’amore, dietro questa decisione.

“Hanno scritto che sarei in dolce attesa, ma non è così. Mia nonna - ha dichiarato Flavia - non potrebbe mai accettare una mia gravidanza prima delle nozze. Lo so, è all’antica, ma questo è il bello della vita. Chi è cresciuto con certi valori, pur appartenendo a generazioni diverse, crede ancora in queste cose. Perciò le rispondo: ’Nonna stai tranquilla. Lo saprai da me e non dai giornali e succederà sicuramente dopo le nozze. Come vuoi tu’”.

Dal suo profilo sui social network, Flavia Pennetta è stata vista durante la ricerca dell’abito adatto per il grande passo presso l’ Atelier Emé, nota casa di alta moda specializzata in abiti da sposa. Felice tra pizzi e merletti, ricami preziosi e serico voile, la Pennetta ha scritto su Twitter a commento di una foto di essersi innamorata di un modello in particolare e di volerlo provare. Che sia la scelta giusta per il fatidico sì?