Piacere femminile e sadomaso, ecco le pratiche vietate nel porno

È entrata in vigore una legge equipara la pornografia online a quella venduta in dvd nei sexy shop. D'ora in poi saranno vietate tutte quelle pratiche considerate umilianti

Niente sadomaso, niente eiaculazione femminile, niente sculacciate. Il porno inglese censura. Da qualche giorno è, infatti, entrata in vigore una legge equipara la pornografia online a quella venduta in dvd nei sexy shop.

L'Independent ha elencato le pratiche che d'ora in poi saranno vietate nel porno inglese perché considerate umilianti. Si va dalle sculacciate alle bastonate, dalle frustate (eccessive) alla penetrazione violenta con oggetti. E si finisce col bandire l'abuso fisico, il pissing, il travestirsi da bambini, qualsiasi tipo di costrizione fisica, l'umiliazione, l'eiaculazione femminile, lo strangolamento, il face-sitting e il fisting. Pratiche che spesso abbondano in certo tipo di pornografia. Come fa notare l'Huffington Post, gli inglesi che vorranno continuare a "consumare" filmati sadomaso dovranno rivolgersi all'estero. Niente di più difficile dal momento che il web non ha frontiere.

Le polemiche hanno immediatamente travolto i censori della British Board of Film Censors. I cultori del sadomaso e del sesso estremo hanno subito fatto notare che due adulti consenzienti possono compiere aqualsiasi tipo atto sessuale. "Non riusciamo a trovare alcuna spiegazione razionale per queste norme", ha commentato  Jerry Barnett, membro del gruppo anti-censura "Sex and Censorship". L'Independent, poi, ha scritto che molte delle pratiche vietate agli inglesi sono tradizionalmente associate al piacere femminile. "La nuova legislazione è assurda e suureale - ha detto la produttrice Itziar Bilbao Urrutia - per esempio, perché hanno bandito il face-sitting? Cosa c'è di pericoloso in questa pratica? Si tratta di una attività che non fa male a nessuno e che molte dominatrici praticano, me inclusa. Il suo potere è simbolico: io sto sopra, irraggiungibile".

Commenti

lucas2

Mer, 03/12/2014 - 18:59

Gli inglesi sono ormai impazziti, il problema è che tentano di imporre la loro dittatura politicamente corretta anche al resto del mondo.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Mer, 03/12/2014 - 20:13

Adesso protestano le femministe? Sarebbe interessante sapere cosa ne pensa la Boldrini