Pokémon, arriva la biancheria intima sexy

Reggiseni, mutandine, babydoll e altri accessori per ragazze nella nuova collezione Yummy Mart

C'è già chi parla di infanzia rubata e chi urla al grido di "Addio innocenza", ma a guardare le foto dell'ultima collezione di intimo firmata Yummy Mart c'è poco da scherzare. Infatti, pur di creare scalpore, questo marchio di moda ha deciso di utilizzare uno dei personaggi simbolo dei cartoni animati giapponesi per produrre una linea sexy di biancheria intima.

E così Pikachu, personaggio dei Pokémon, uno dei cartoni animati giapponesi che ha cresicuto intere generazioni, si è ritrovato a comprire le parti intime di procaci modelle, negli scatti utilizzati per pubblicizzare la nuova collezione di lingerie.

Prima videogioco, poi fumetto e serie di animazione per la tv, e ancora film al cinema, giocattoli, pupazzi, giochi da tavolo e qualunque altro tipo di gadget, i Pokémon sono ancora oggi un fenomeno sociale che accompagna l'infanzia e la prima adolescenza di tanti bambini e bambine, catapultati in un mondo in cui creature bizzarre si sfidano a duello e vengono allevate da giovani ragazzi.

Adesso però, l'operazione di Yummy Mart priva di quell'innocenza i personaggi nati negli anni '90 per mano dell'informatico giapponese Satoshi Tajiri e in tanti si chiedono quanto l'accostamento al mondo dell'eros sia una frontiera da esplorare per un marchio, quello dei Pokémon, destinato ai più piccoli.