La polpetta avvelenata di Cracco per Striscia

Dopo gli scoop di Striscia, ecco la vendetta dello chef

Ai fornelli Carlo Cracco non lo batte nessuno. E così, dopo gli scoop che hanno messo in crisi Masterchef Italia 4, si è messo ai fornelli e ha preparato un piatto per Striscia la Notizia. Si tratta di una poletta avvelenata che Ficarra e Picone difficilmente scorderanno. In attesa di vedere chi effettivamente vincerà la quarta edizione del talent di Sky, il tg satirico di Mediaset deve fare i conti con con un lievissimo calo di ascolti.

Striscia la Notizia ha messo Cracco e i campagnia cucinante letterlamente in mutante. Oltre ad aver spoilerato il nome del vincitore, è spuntato fuori che uno dei finalisti è un allievo di un altro grandissimo chef: Claudio Sadler. Accuse e controaccuse, minacce di azioni legali e battaglia di comunicati stampa. Insomma, un braccio di ferro senza precedenti. Per Striscia la Notizia, che viaggia di regola sopra il 20% di share nella fascia pre-prime time e che anche martedì 3 marzo aveva fatto 6.002.000 spettatori di media per un 20,3% di share, ieri sera si è fermato a 5.728.000 spettatori di media per uno share del 19,2%.

Niente di ché, va detto subito. Un lieve calo. Forse la vendetta di Cracco.