Premi tv 2015, ancora frecciatine al veleno tra Striscia e Masterchef

Il conduttore Ezio Greggio ha ironizzato: "Già che siamo qua, ci dite chi vince l’anno prossimo?"

Il "caso Masterchef" non sembra ancora finito. Il polverone mediatico che Striscia la Notizia ha sollevato riguardo la finale del talent di cucina di Sky, ha ancora i suoi strascichi. E la resa dei conti è arrivata nel corso della serata del Premio Tv 2015, condotto su Raiuno da Fabrizio Frizzi. Subito dopo la premiazione della trasmissione satirica di Canale5, uno dei suoi storici conduttori, Ezio Greggio, si è avvicinato ai tre giudici, Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Jo Bastianich, seduti in platea. Con una stretta di mano ed una battuta al veleno, il conduttore ha ironizzato: "Già che siamo qua, ci dite chi vince l’anno prossimo?", ha chiesto Greggio.

Imbarazzo generale e occhi sgranati. Ma il giudice italo-americano Joe Bastianich non l'ha presa gran che bene. Si è alzato ed è andato incontro ad Antonio Ricci, chiamandolo "mio amico", e gli ha regalato una patata ed un pelapatate: "A volte nella vita non si deve parlare, ma pelare le patate, perché è anche giusto"- ha detto il giudice del talent. Pronta la replica dell’autore di Striscia: "È giusto pelare le patate, visto che noi vi abbiamo pelato per bene".

Immediato il tentativo di Fabrizio Frizzi di gettare acqua sul fuoco della polemica. Poi la consegna del premio ai tre big della cucina e le urla ironiche della squadra di Striscia la Notizia: "Bravi!"

Commenti

FRANZJOSEFF

Mar, 26/05/2015 - 19:13

BRAVA STRISCIA LA NOTIZIA