"Prince fu ricoverato per overdose"

Secondo Tmz il cantante non aveva avuto un'influenza, ma aveva esagerato con gli oppiacei

Prima il malore e l'atterraggio di emergenza dopo un concerto ad Atlanta, poi il ricovero in ospedale. "Una banale influenza", aveva detto il manager. E a rassicurarei fan ci aveva pensato lo stesso Prince, che si era fatto vedere a un concerto.

Ma ora i media Usa - Tmz che per primo ha dato notizia della morte in testa - rivelano un altro retroscena: lo scorso 15 aprile la popstar sarebbe stata ricoverata d'urgenza in Illinois per una overdose di oppiacei. Secondo il sito di gossip, Prince fu sottoposto ad un trattamento urgente (tecnicamente il save shot), in seguito al quale i medici avrebbero voluto trattenerlo in ospedale per qualche giorno. Non essendo disponibile una stanza privata, però, l’entourage del cantante ha chiesto di farlo dimettere.

Commenti

greg

Ven, 22/04/2016 - 12:37

Il mondo del rock è anche questo, tanta droga e tanti eccessi. Mi spiace per l'artista, certa sua musica mi piaceva, ma chi è causa del suo mal.................pianga se stesso