Principe Harry e Meghan Markle: luna di miele in Canada

Svelata la destinazione del viaggio di nozze del principe Harry e di Meghan Markle: andranno in Canada, ecco dove trascorreranno la luna di miele

Sarebbe un vero e proprio paradiso naturale la destinazione della luna di miele scelta dal principe Harry e Meghan Markle, da poco uniti in matrimonio e che a breve dovrebbero dunque concedersi una fuga romantica, come da tradizione, ma non in una location esotica come alcuni avevano immaginato.

Secondo quanto reso noto da Tmz, per il viaggio di nozze la coppia avrebbe scelto Alberta, in Canada, nello specifico al Fairmont Jasper Park Lodge, all'interno dello spettacolare Jasper National Park - parco nazionale Patrimonio dell'Umanità per l'Unesco - che si trova nella parte occidentale del Paese, non troppo distante dalla terra natale della sposa. Si tratta di un resort a 4 stelle in montagna, all'insegna della natura e della fauna selvatica.

Pare che il resort abbia ordinato alcune attrezzature e gadget esclusivi per prepararsi all'arrivo del duca e della duchessa di Sussex; non è ancora chiaro quando si recheranno ad Alberta ma probabilmente non appena potranno prendersi una pausa dagli incontri e dalle cerimonie ufficiali a cui devono partecipare, come membri della famiglia reale. Per la loro tutela sarebbero state coinvolte le security del Regno Unito e del Canada.

La scelta della meta del viaggio di nozze di Harry e Meghan è certamente insolita per personaggi così famosi, ma non per i reali: infatti, nel 1939 soggiornarono proprio in questo resort re Giorgio VI e la futura regina Elisabetta, e nel 2005 l'attuale monarca Elisabetta II insieme al principe Filippo. Secondo quanto reso noto dai siti di gossip, anche Anthony Hopkins, John Travolta e Bill Gates avrebbero scelto questo paradiso naturale come luogo per rilassarsi in vacanza.

Nel frattempo, per consentire a Meghan Markle di studiare il comportamento ideale da duchessa, la regina Elisabetta avrebbe deciso di affiancarle per i prossimi sei mesi una delle sue più fidate assistenti, la 49enne Samantha Cohen, che aiuterà l'ex attrice statunitense nel suo nuovo ruolo.