Priyanka Chopra parla di razzismo nei confronti di Meghan Markle

Meghan Markle pare abbia trovato un'amica che è pronta a difenderla dai continui attacchi che le vengono posti

Priyanka Chopra non usa giri di parole per definire la raffica di attacchi ricevuti negli ultimi mesi dalla duchessa di Sussex, sua amica di vecchia data.

Già prima del matrimonio con Harry d’Inghilterra, infatti, l’ex attrice americana è diventata un facile bersaglio per i tabloid britannici, tanto che proprio il principe è stato costretto a scendere in campo per difendere la compagna dicendo: "Le critiche ricevute da Meghan Markle? Hanno dei collegamenti anche col razzismo, ovviamente".

Priyanka Chopra fa un comunicato per difendere Meghan

La Chopra continua nel suo comunicato ufficiale a difendere Meghan affermando che questa ondata di razzismo nei suoi confronti è dovuta essenzialmente alla sua nuova posizione, che ha generato invidia in molte persone affermando infatti: "Si leggono nelle sfumature razziste e nel tono dei pezzi e dei commenti sui social media da parte di troll". Un messaggio chiaro, ma che ha placato la furia di alcune testate solo per un breve lasso di tempo. Celebrato il royal wedding, infatti, le malelingue sono tornate alla carica, dipingendo Meghan come una donna dispotica, esigente e capricciosa. Fiumi di inchiostro è stato speso per raccontare le presunte liti con la cognata,Kate Middleton, che con la sua compostezza molto british incarna alla perfezione il profilo della futura regina consorte dichiarando: "Ho osservato il trattamento che buona parte dei media hanno riservato a Meghan e l’ho trovato molto triste".