IL PROGRAMMAInaugurazione e pellicole in concorso

L'inaugurazione è col film in 3D (fuori concorso) di Alfonso Cuarón «Gravity» con George Clooney e Sandra Bullock. Madrina della serata è la modella Eva Riccobono (nella foto). Ecco i film in concorso: «Es-stouh (les terrasses)» di Merzak Allouache; «L'intrepido» di Gianni Amelio con Antonio Albanese; «Miss Violence» di Alexandros Avranas; «Tracks» di John Curran; «Via Castellana Bandiera» di Emma Dante con Alba Rohrwacher; «Tom à la fer» di e con Xavier Dolan; «Child of God» di James Franco con Scott Haze; «Philomena» di Stephen Frears con Judi Dench; «La jalousie» di Philippe Garrel; «The Zero Theorem» di Terry Gilliam con Christoph Waltz e Matt Damon; «Ana Arabia» di Amos Gitai; «Under the Skin» di Jonathan Glazer con Scarlett Johansson; «Joe» di David Gordon Green con Nicholas Cage; «Die frau des polizisten» di Philip Gröning; «Parkland» di Peter Landesman con Zac Efron; «Kaze tachinu» di Hayao Miyazaki(animazione); «The Unknown Known» di Errol Morris (doc); «Night Movers» di Kelly Reichardt con Jesse Eisenberg; «Sacro Gra» di Gianfranco Rosi (doc); «Jiaoyou (Stray Dogs)» di Ming-Liang Tsai.