La prova del cuoco senza la Moroni: "Dov'è finita Annina?"

La storica spalla della Clerici ha lasciato un grande vuoto nel programma. Per Annina ora è il momento di pensare alla sua scuola di cucina e dedicare del tempo a Tonino

"Mi sento quasi in dovere, credo sia giusto chiudere questa esperienza con Antonella". Lo aveva dichiarato lo scorso giugno Anna Moroni, la storica spalla di Antonella Clerici a La prova del cuoco. La Moroni aveva deciso di dire addio al programma insieme alla conduttrice per "tornare a fare la nonna".

Ma la maestra di cucina più famosa della televisione italiana ha lasciato un grande vuoto. Sono in tanti a domandarsi che fine abbia fatto Annina: i telespettatori sentono la mancanza delle sue frasi indimenticabili - "Ti sei lavata le mani, tesoro?" -, delle gaffe e delle ricette facili e veloci da preparare.

Come riporta il Messaggero, alla soglia degli 80 anni, per l'ex braccio destro di Antonella Clerici è arrivato il momento di pensare alla sua scuola di cucina, ma soprattutto dedicare del tempo a Tonino. Senza l'impegno de La Prova del Cuoco ora Annina gira l’Italia insieme al marito, aggiornando sempre i fan attraverso il seguitissimo profilo Instagram.

Commenti

Holmert

Mer, 26/09/2018 - 17:16

Sig/ra Giorgia,perché dice che "la maestra di cucina più famosa della televisione italiana ha lasciato un grande vuoto" ? Per quelle rare volte che io ho visto quella trasmissione, quando toccava a lei, cambiavo canale. Uno che ha lasciato un grande vuoto è stato Bigazzi,lui sì un vero maestro che diceva pane al pane e vino al vino. Allontanato perché disse che durante la guerra mangiavano i gatti. Apriti cielo, si accese una isteria collettiva,solo perché Bigazzi aveva citato un fatto storico,realmente accaduto, quando la fame non guardava in faccia nessuno. Come succede adesso in Venezuela.