Quentin Tarantino: come doveva essere il cast di Pulp Fiction

Una wishlist per Pulp Fiction: spunta in Rete un documento che esplorerebbe il cast realmente desiderato da Quentin Tarantino

E se Vincent Vega non fosse stato interpretato da John Travolta? Spunta in Rete, per la precisione su Reddit, una wishlist che si crede sia stata compilata da Quentin Tarantino, in cui sembra ci siano i desiderata del regista per il cast di quello che sarebbe diventato il suo film più amato: "Pulp Fiction"​.

È difficile dire se quella lista sia autentica o meno: sono in molti a pensare che il documento fosse allegato alla bozza per il produttore Harvey Weinstein, ma non ci sono certezze, tanto più che spuntano delle incongruenze. La prima è che nella lista non figura il personaggio di Jules Winnfield, interpretato da Samuel L. Jackson, all'epoca non un attore famoso con ruoli da protagonista ma un ottimo caratterista salito alla ribalta grazie a Spike Lee. La stranezza risiede anche nel fatto che la scena madre che lo vede protagonista in "Pulp Fiction" sia ricalcata su un vecchio film di Alex Cox, "Straight to Hell", in cui figura un attore somigliante anche fisicamente a Jackson.

La seconda incongruenza ha a che fare con Travolta: nella lista viene indicato come seconda scelta dietro a Michael Madsen. Ma "Pulp Fiction" è il secondo film di Tarantino, dopo "Le Iene": nella prima pellicola compare il personaggio di Vic Vega, fratello di Vincent, appunto impersonato da Madsen. Quindi, sebbene sul foglio ci sia scritto che il personaggio di Vincent sia stato calibrato su Madsen, l'ipotesi sembra abbastanza remota, a meno che Vic e Vincent non siano fratelli gemelli.

Le sole due scelte per cui Tarantino sarebbe stato accontentato, secondo la lista, sarebbero Pumpkin e Honey Bunny, nei desideri e nella realtà rispettivamente Tim Roth - che aveva già recitato ne Le Iene - e Amanda Plummer. Per Jody, il regista avrebbe pensato a Patricia Arquette, ma anche ad attrici che in seguito avrebbero lavorato con lui, come Pam Grier, Bridget Fonda e Jennifer Beals. Jody fu poi interpretata da Rosanna Arquette. Per Lance, insieme a Eric Stoltz, sembra si sia pensato a John Cusack, mentre tra i papabili per Mr Wolf c'era anche Danny DeVito, sebbene poi il personaggio sia stato pensato per Harvey Keithel. Per Butch invece non si era neppure pensato a Bruce Willis, esattamente come Uma Thurman non era stata presa in considerazione per Mia Wallace.

Quando emergono questi dettagli ci vuole tempo perché si possa dire se si tratti di verità o meno. Quel che è certo è che tutto contribuisce a formare quel clima leggendario che esiste intorno alla pellicola. Ma come sarebbe stato il film senza gli attori che poi ne hanno davvero preso parte?