Rai, il direttore del Tg1 Mario Orfeo verso la Gazzetta dello Sport?

Cominciano a diffondersi indiscrezioni su un prossimo abbandono del numero uno del telegiornale Rai. Chi arriverà per la Newsroom 1?

Riforma sì, ma tra 42 mesi. Il piano dei tg avrà tempi bibblici. E già era chiaro. Ma per chi deve prendersi dei meriti, prima del "chi s'è visto, s'è visto", era importante chiudere la partita. Le strutture tecniche? Poi ci si penserà. La riorganizzazione del personale? Dopo si vedrà. Insomma, più di una riforma sembra una visione fantascientifica. E sulla carta già impazza il toto nome per le due Newsroom. Anche se in 42 mesi potrebbe accadere davvero di tutto.

Eppure, una certezza sembrava ormai (quasi) assodata: il passaggio da direttore del Tg1 a capo della Newsroom 1 di Mario Orfeo. Ma, visto che in Rai, più che nella vita, nulla è sicuro, cominciano a diffondersi delle voci su un prossimo abbandono del numero uno del Tg di Raiuno. Secondo quanto riportato da Tvblog, La destinazione di Mario Orfeo sarebbe alla Gazzetta dello Sport in qualità di direttore al posto di Andrea Monti. Fuori dalla televisione pubblica. Sempre secondo indiscrezioni, se Orfeo dovesse andare davvero alla Gazzetta dello Sport, per la poltrona di direttore della Newsroom 1 potrebbe tornare a viale Mazzini una vecchia conoscenza della televisione pubblica: Marcello Sorgi. Infatti, arriva nel 1996 arriva alla tv di Stato nel ruolo di direttore del giornale radio, divenendo dopo pochi mesi responsabile del Tg1 (fino al 1998). Molto apprezzato dal premier Renzi e addentro alle dinamiche del servizio pubblico, potrebbe essere un candidato ad hoc.

Commenti

Giovanmario

Ven, 06/03/2015 - 16:03

bene.. almeno così avrà finito di dormire..