Rap e pop uguale Coez

Piano piano anche Coez è riuscito a far capire quanto vale. Trent'anni (vero nome Silvano Albanese), un passato da writer e un futuro da cantautore. Sì perché il suo primo disco ufficiale Non erano fiori è un sofisticato alambicco di rap e pop con testi che hanno la talentuosa passione di chi sa scrivere rime nuove. La penna di Coez (come si capisce anche dal singolo Siamo morti insieme) è sofferta e talvolta dannata e la produzione di Riccardo Sinigallia la esalta al meglio.