Rapper contro Rovazzi: "Ci ha copiato l'inizio del suo video"

In entrambi i video c'è un colloquio tra l'artista e un discografico spregiudicato. Nel dibattito è intervenuto Francesco Facchinetti a difesa di Rovazzi

I rapper, si sa, non usano giri di parole. Sono frontali, si attaccano, si insultano, usano parolacce e scatenano «faide» appena possono. Stavolta il «casus belli» è il video di Fabio Rovazzi, l'autore di Andiamo a comandare che pochi giorni fa ha pubblicato il brano Tutto molto interessante con relativo video. Ed è proprio il video, che oltretutto ha già conquistato oltre cinque milioni di clic, ad aver attirato le critiche. Il primo a non farsi scrupoli e a criticarlo con un posto su Facebook è stato Salmo, rapper sardo incontestabile per la coerenza delle proprie posizioni: «È una copia spudorata della mia Mr Thunder. Potete fare 100 milioni di click o 200 dischi di diamante ma la vostra originalità è sempre pari a 0». E poi giù un insulto: «Continuate a fumarvi sto caxxx».

In entrambi i video infatti c'è un colloquio tra l'artista e un discografico spregiudicato. Nel dibattito è intervenuto Francesco Facchinetti a difesa di Rovazzi ma Salmo ha subito replicato: «Scusate la mia ignoranza ragà, ma chi è Francesco Facchinetti?». Nel frattempo si è inserito Marracash, che ha replicato a Salmo dicendo: «A esser sinceri, io l'ho fatto ancora prima». Una faida in pieno stile, che fotografa le profonde spaccature all'interno della scena rap italiana. Ma Rovazzi? Prima di lui ha commentato Fedez, che con la sua Newtopia ha prodotto il brano: «Non avete un c... da fare, siete proprio dei grandi. (...). Vuol dire che alla fine abbiamo vinto noi. Se fate così, sembra che non ve la vivete bene. Godetevi quello che avete». Infine anche Rovazzi replica sulle Instagram Stories: «Rovazzi e i suoi amici, citandosi, cantano E dei tuoi commenti che metti in bacheca, aspetta che ti mostro il ca... che me ne frega». Insomma, un tipico battibecco tra rapper in versione social.