RECENSIONI

Com’è difficile parlare delle trasmissioni musicali alla radio. Radiotre è isolata e benemerita, ci fa ascoltare tante cose buone. Chi guida ha spesso (spesso, sempre no) competenza, e amore e rispetto.
Ma quasi sempre sembra leggerci un giudizio sentenzioso, una lezione, non portarci dentro alla musica. È una vecchia tradizione di casa nostra; quando insegnavo italiano al liceo una volta interrogai un alunno e scoprii che sapeva dirmi cose bellissime sul combattimento fra Tancredi e Clorinda della Gerusalemme liberata, ma non lo aveva letto e non sapeva chi avesse vinto. Ieri il «Concerto del Mattino» ci ha fatto sentire gli eloquentissimi Lieder di Schumann, in tedesco, interpretati da quell'intensa affabulatrice dalla voce stregante che è Angelica Kirschlager, sostenuta e accarezzata dal magnifico pianista Helmut Deutsch. Non ci veniva detto neanche il testo. Solo alcune notizie e valutazioni critiche. Come raccontava bene! Ma che cosa?

Video che ti potrebbero interessare di Spettacoli