Richard Gere superstar al «Giffoni»

Neppure Richard Gere ha resistito al richiamo del Festival delle meraviglie. Giffoni Experience, infatti, non è più solo una kermesse cinematografica: coniuga arte, musica, teatro e moda in un unico concept a misura di ragazzi ribattezzato Giffoentertainment. L'edizione 44, dal tema «Be Different», avrà luogo dal 18 al 27 luglio a Giffoni Valle Piana (SA) e punta tutto su progetti originali e messaggi sociali. E non solo per i piccoli giurati: sono 3500 di età compresa tra i 3 e i 25 anni, in arrivo da 41 nazioni (per la prima volta anche dall'Azerbaijan e dal Libano), selezionati tra oltre 30 mila domande di partecipazione. L'American Gigolo si aggiunge alla lunga lista di celebrity hollywoodiane al Festival, da Meryl Streep a Francois Truffaut che lo ha definito «il festival più necessario». Tra gli altri ospiti internazionali I più attesi sono Alan Rickman (il preside Severus Piton nella saga di Harry Potter), Lea Michele (idolo degli appassionati di Glee), (Matt Bomer (protagonista di White Collar), Dylan ÒBrien), Ryan Guzman (Step Up All In) e Micaela Reira.