"Rischiatutto" e quella risposta sulla Juventus

Colpo di scena al "Rischiatutto" di Fabio Fazio. Stefano Orofino, l'insegnante calabrese di filosofia specializzato in storia della Juventus, è il primo vincitore della nuova versione di "Rischiatutto", lo storico quiz televisivo presentato da Mike Bongiorno e tornato su Rai1 con Fabio Fazio. Ma a quanto pare la vittoria è arrivata con una risposta errata. A segnalarlo un attento telespettatore su Repubblica.it. Orofini risponde alla domanda sui giocatori sostituiti dalla Juventus durante la finale di Champions League del 22 maggio 1996 contro l'Ajax.

Il concorrente cita correttamente le prime due sostituzioni ma sull'ultima cade in errore. Orofini dichiara che Ravanelli ha sostituito Padovano mentre il sito ufficiale della Uefa riporta il contrario: fu infatti Padovano a sostituire Ravanelli al 77esimo minuto di gioco. Fazio non si accorge dell'errore e convalida la risposta. Ma per il "SignorNo" la risposta è esatta: "Al concorrente è stato chiesto quali sono stati i giocatori che sono scesi in campo, non le sostituzioni".

Commenti

Rombo.Di.Tuono

Dom, 24/04/2016 - 13:44

in realtà la risposta era esatta, Orofino ha AGGIUNTO la sequenza dei cambi, ma la domanda riguardava le formazioni scese in campo, cambi compresi, e i giocatori lui li ha detti giusti.

gianni59

Dom, 24/04/2016 - 17:02

Ma cosa fanno i redattori si questo Giornale oltre che citare le altre testate? per i gettoni d'oro si fa riferimento a Report, per il fatto di Genova ad un'intervista rilasciata al Messaggero, qui a Repubblica...cos'è una rassegna stampa?!?

Ritratto di Fradrys

Fradrys

Dom, 24/04/2016 - 17:21

beh, in una RAI che ti ruba nelle tasche, e che è diventata più politicizzata della Leopolda, cosa pretendiamo? Il vicnitore sarà stato il fratello della Boschi, o un cugino di Renzi o... un ex scafista!!!

MOSTARDELLIS

Lun, 25/04/2016 - 00:42

Veramente a me è parso che la domanda riguardava anche le sostituzioni, per cui la risposta è sbagliata. Caro Fazio lascia perdere che Mike era tutt'altra cosa, va....

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 25/04/2016 - 08:34

FABIO FAZIO DIETRO LA LAVAGNA CON IL CAPPELLO A PUNTO E LE ORECCHIE DI ASINO. PER PUNIZIONE