Rivincita di Sheppard

Il sassofonista inglese Andy Sheppard approdò al festival di Bergamo giusto un anno fa. Suonò in quartetto nel Teatro Sociale della Città Alta con questa stessa formazione, completata da Eivind Aarset chitarra, Michel Benita contrabbasso, Sebastian Rochford batteria e ottenne un consenso che, con molta buona volontà, si può definire di stima. Fu soprattutto Sheppard a sembrare privo della sonorità turgida e forte che altre volte era stata ammirata. Ma ora arriva la smentita con questo cd Ecm assai pregevole che ha tutte le caratteristiche di cui il gruppo è sempre andato fiero. E arriva adesso che sta per iniziare Bergamo Jazz 2018, si ritiene non a caso. Congratulazioni e ad majora.