Safe, l’ex Dexter Morgan è su Netflix in una nuova serie tv

Disponibile dal 10 maggio anche in Italia, la serie Safe vede il ritorno il mitico Michael C. Hall da indiscusso protagonista in un mystery-thriller mozzafiato

È un thriller teso e asfissiante quello che dal 10 maggio è disponibile su Netflix. Si tratta di Safe, serie franco-inglese con Michael C. Hall, attore americano celebre per essere stato il mitico Dexter Morgan nell’omonima serie tv. Dopo che è apparso in The Crown, nel ruolo del Presidente Kennedy, in Safe è un chirurgo vedevo alla ricerca della figlia scomparsa.

In 8 episodi si mette in scena un thriller dai mille risvolti dove nulla è ciò che sembra. Michael C. Hall interpreta il dottor Tom Delaney. Un anno fa ha perso la moglie e ora si trova a gestire la sua carriera da medico e la vita delle figlie in un complesso residenziale, recitato e sorvegliato giorno e notte dalle telecamere. Nonostante tutto però, Jenny la figlia più grande, scompare nel nulla dopo una festa tra amici. Per Tom comincia un vero e proprio incubo e la ricerca forsennata della figlia, fa crescere in lui dubbi, incertezze e paranoie.

Scritto da Harlan Coen, Safe ha la sagacità di trasportare i telespettatori in un viaggio disturbante ed onirico, fra le mura di una casa della borghesia inglese, fra segreti, frasi sussurrate e algidi rancori. E seppur la serie si perde in molte lungaggini narrative, e lo stesso plot si arrovella più volte su se stesso, c’è comunque l’intenzione di raccontare una storia di grande spessore, che porta alla luce il lato oscuro che alberga nell’animo umano. Michael C. Hall è in stato di grazia, finalmente si scrolla il personaggio di Dexter Morgan che, per troppo tempo, lo ha accompagnato come un oscuro passeggero.

Si attendono notizie in merito ad una seconda stagione.