Salma Hayek, t-shirt hard al pronto soccorso

Salma Hayek è giunta in ospedale con un maglietta di scena piuttosto sexy e audace, tanto da farla sembrare nuda. L'incredibile scatto in un selfie

Salma Hayek/Reuters

Piccolo incidente per l’attrice Salma Hayek che, durante le riprese della pellicola "Drunk Parents", ha ricevuto una botta in testa. Il trauma cranico di minore entità ha comunque convinto lo staff e l’attrice a dirigersi verso il pronto soccorso più vicino, dove il personale medico ha potuto allontanare ansie e paure legate alla condizione della donna. Salma, dichiarata sana, ha quindi posato con i medici della struttura scatenando forte ilarità.

Giunta di fretta e furia presso l’ospedale, non si è occupata di cambiare gli abiti di scena, apparendo quindi con una maglietta davvero sexy e seducente. Nell’immagine della t-shirt l’attrice sembra nuda, con solo due mani che le coprono il voluminoso seno. Ma è solo un inganno ottico, perché la donna di origini messicane e libanesi in realtà è più che coperta. Come ha commentato anche via Instagram, la corsa rapida non le ha permesso il cambio della maglietta, risultando quindi buffamente inappropriata in ospedale.

La Hayek ha quindi specificato di non essere vittima di un momento di follia, ma ha ringraziato con affetto i due medici che si sono presi cura della sua salute. Posando appunto con loro per la foto di rito, senza ovviamente cambiare la maglietta ormai divenuta famosa. Salma ha quindi postato lo scatto sul social network scatenando l’ilarità dei suoi follower. Dimessa dopo poche ore, ha così confermato di essersi ripresa completamente, tranquillizzando la famiglia e i fan.

Commenti

19gig50

Dom, 05/06/2016 - 17:07

Quant'è bbbona, una salma così andrebbe imbalsamata.