Sanremo 2019, Beppe Vessicchio si diverte con i The Jackal

Beppe Vessicchio spopola sui social network con una nuova webserie dei The Jackal a tema Festival di Sanremo 2019: ecco di cosa si tratta

Beppe Vessicchio è il grande assente del Festival di Sanremo 2019. Ma, a quanto pare, è occupatissimo con i The Jackal. Il gruppo di comici partenopeo ha infatti lanciato la nuova wabserie “Intanto Vessicchio”, pillole esilaranti in cui il direttore d’orchestra è protagonista.

Tutto è partito con un video realizzato e lanciato proprio dai The Jackal sui loro canali social, “10 modi per non vedere Sanremo”. Nel filmato, Ciro e Fru - due dei The Jackal - discutono sull’eventualità o meno di vedere la kermesse dedicata alla canzone italiana - il primo invita il secondo, che adduce le scuse più fantasiose. Ma la vera ragione per cui i due giovani potrebbero essere impegnati è che sono alle prese con una rapina: il capo della gang è proprio Vessicchio, con tanto di maschera che ritrae la sua faccia.

Durante ogni puntata di Sanremo viene rilasciato un minuscolo episodio di “Intanto Vessicchio”, che fa ridere anche per via degli interminabili titoli di coda - innumerevoli personaggi risultano interpretati nella prima puntata, da Rami Malek, mentre nel secondo da Beppe Fiorello.

L’iniziativa è stata gradita da centinaia di migliaia di utenti, tra cui il doppiatore Luca Ward, che scrive nei commenti: “C'è comunque più pathos di quella volta in cui Gandalf ed i nani dovevano raggiungere Smaug”, facendo così riferimento a uno dei film della saga de “Lo Hobbit”.

Come ogni Sanremo, i The Jackal si stanno scatenando con meme, video e nuove trame. Lo scorso anno coinvolsero perfino uno dei co-conduttori del Festival Pierfrancesco Favino.