Sanremo, Conti sbotta col pubblico: "Alzatevi davanti ad Ottaviani"

"Dovete alzarvi". Durante la prima serata di Sanremo entra il mito dell'atletica leggera Giuseppe Ottaviani, quasi cento anni. Una vera e propria leggenda dell'atletica leggera che continua a disputare le gare ed è super in forma. Ma Conti non approva la scelta del pubblico di restare accomodato sulle poltrone

"Dovete alzarvi". Durante la prima serata di Sanremo entra il mito dell'atletica leggera Giuseppe Ottaviani, quasi cento anni. Una vera e propria leggenda dell'atletica leggera che continua a disputare le gare ed è super in forma. Carlo Conti rimane di sasso quando vede il pubblico che non si alza in piedi per applaudire Ottaviani. "Quando entra una persona così importante ci si alza", dice piuttosto seccato.

Allora il pubblico segue il suo invito. "Mangio l'insalata, sono curioso, se uno è indifferente non impara niente". Questi i consigli di Ottaviani. La sua canzone di Sanremo? "Vecchio scarpone", del 1953. Insomma con questo siparietto è tornato il sereno sull'Ariston. Ma di certo la stilettata di Conti alla platea sui social non è rimasta inosservata...

Commenti

Adinel

Mer, 10/02/2016 - 08:56

Appunto non alzandosi da soli hannoveramente fatto vedere tutta la loro goffaggine! Pronti a criticare , ma con poco savoirfair