Sanremo, Ermal Meta col trucco arcobaleno sul palco del festival

i quattro cantanti delle Nuove Proposte si stanno sfidando sul palco dell'Ariston a suon di musica per aggiudicarsi la vittoria

È l'ultimo dei quattro cantanti delle Nuove Proposte ad esibirsi sul palco per la serata della finale della competizione tra i "giovani" in questa 66esima edizione del Festival di Sanremo, ma Ermal Meta ha deciso di far parlare di sé più per come si è presentato sul palco che per l'orecchiabile "Odio le favole". Mentre dalla prima serata Big, giovani e superospiti si sono presentati con coccarde, nastri, braccialetti e fiocchi arcobaleno per dimostrare pubblicamente l'appoggio alle unioni civili, argomento di discussione molto acceso in questi giorni sul piano politico e sociale.

Il ragazzo così per distinguersi ha deciso di alzare l'asticella e truccarsi con i colori dell'arcobaleno: tante strisce orizzontali, una per ogni colore, coprono così il taglio degli occhi da parte a parte, mentre su Twitter in tanti si chiedono: "Cos'ha sugli occhi?"

Sarebbe stata meglio una benda o attenersi a quello che hanno fatto i suoi colleghi cantanti nei giorni scorsi?