Sanremo, Favino: "'Tre str...' l'ha detto un autore commosso"

Svelato il "giallo" della serata di chiusura di Sanremo. Dietro quella frase che tanto ha fatto discutere dopo la chiusura del Festival c'è un autore

Svelato il "giallo" della serata di chiusura di Sanremo. Subito dopo l'esibizione di Pierfrancesco Favino in compagnia di Fiorella Mannoia e di Claudio Baglioni, mentre i tre lasciavano il palco in diretta è arrivata la frase, col microfono aperto, "siete tre str...". Una frase questa su cui tanti telespettatori si sono interrogati sui social nel dopo-Festival adesso ha una spiegazione.

E a darla è proprio Pierfrancesco Favino in conferenza stampa di chiusura del Festival: "Uno degli autori si è commosso e nel venirci incontro quando siamo usciti dal palco ha detto questa cosa che voleva essere un 'mannaggia a voi mi avete fatto commuovere'... la frase gli è venuta un po' più colorita. Uno dei nostri microfoni era ancora aperto e quindi si è sentito in diretta. Tutto qui. Era tutt'altro che una brutta cosa". Insomma uno scivolone dietro le quinte che ha stupito e non poco il pubblico a casa e in sala. In un primo momento si era pensato ad una lite. E invece dietro quella frase c'era solo il complimento di un autore che ha apprezzato e non poco la performance di Favino, Baglioni e Mannoia.