Sanremo, perché Clementino ha detto "termostato" alla fine della sua esibizione?

Durante la quarta puntata del Festival di Sanremo, il pubblico non ha potuto fare a meno di notare un particolare. Clementino, finita la sua esibizione, ha pronunciato la parola "termostato" per raccogliere la sfida dei The Jackal

Nella quarta puntata del Festival di Sanremo, il pubblico non ha potuto fare a meno di notare un particolare: a fine esibizione, Clementino ha pronunciato la parola "termostato".

Ma che senso ha? Cosa voleva dire? Dietro a questa - apparente insignificante - parola, c'è una storia. Clementino, infatti, ha accettato la sfida dei The Jackal, che lo avevano invitato tramite un video pubblicato su YouTube, a pronunciare proprio quella parola al Festival di Sanremo. Clementino doveva trovare il modo e il tempo di dire "termostato" mentre era sul palco dell'Ariston.

I The Jackal sono un gruppo napoletano di youtubers - ormai casa di produzione - che con i loro video ironici e comici hanno conquistato la rete. Sono proprio loro ad avere dato vita a questo gioco utilizzando la parola "termostato". Qualche mese fa, infatti, i The Jackal hanno pubblicato diversi video sul Capodanno. E quando veniva chiesto loro cosa avrebbero fatto quel giorno, rispondevano ironicamente: "Termostato". Da lì è partita l'ironia che è arrivata fino a Sanremo con Clementino.

Il rapper napoletano, in gara al Festival con "Ragazzi fuori", è stato l'ultimo a pronunciare la parola sul palco dell'Ariston finita la sua esibizione. Ma durante questa edizione del Festival di Sanremo non è stato l'unico a cimentarsi dentro questa ondata ironia, anche Paola Cortellesi aveva inserito la parola nel suo testo nella prima puntata del Festival della canzone italiana.

Anche lo scorso anno il gruppo di videomaker napoletano è salito sul palco dell'Ariston indirettamente, grazie a Noemi che ha detto "Sta' senza pensieri", a Clementino che ha detto "Doje frittur'", ai Dear Jack con "Grazie sbiaditi", Gli Zero Assoluto "Ciao Alfredo" e Willwoosh che ha chiesto a Conti: "Hai mai cercato Google su Google?".

Commenti

manfredog

Sab, 11/02/2017 - 14:10

..be', chissà..forse, inconsciamente, i 'Cackal' un significato al termine termostato glielo hanno dato; cioè 'termo-stato', ad indicare quindi lo stato italiano con la febbre alta..!!..e loro, magari, ne sono una delle dimostrazioni popolari più evidenti..!! mg.