Sanremo, la prima polemica: "Quello spot è osceno"

Il primo promo, con feti in 3D che cantano "Non ho l'età", non è piaciuto: pioggia di critiche sui social

Manca ancora più di un mese al Festival di Sanremo, in programma dal 7 all'11 febbraio prossimo. Ma non mancano già le prime polemiche. In particoalre su un video (guarda il video), quello del primo spot della kermesse.

Alcune future mamme indossano le cuffiette. I loro feti tengono il tempo e intonano "Non ho l'età" di Gigliola Cinquetti. "Tutti cantano Sanremo", dice infine la voce fuoricampo di Carlo Conti, nel promo condiviso ieri anche sulla pagina Facebook dell'evento.

Ma sotto al post i commenti sono implacabili, tra chi lo definisce "osceno", chi lo bolla come "il peggior spot mai visto", chi si concentra sulla grafica 3D, a detta di molti non all'altezza, e chi invece accusa i creativi di plagio, dal momento che l'idea dei feti canterini era stata usata già dai Massive Attack nel 1998 nel videoclip del brano "Teardrop".

Basterà l'indiscrezione circolata oggi che la co-conduzione del Festival sarà affidata da Carlo Conti a Maria De Filippi a far entrare la discussione nel merito?

Commenti
Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Gio, 05/01/2017 - 18:31

Quanto rumore per nulla...

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Gio, 05/01/2017 - 20:17

Se questo è uno spot osceno li vorrei tutti così. Mostrare mamme che ascoltano il loro figlio prima di nascere mentre fanno l'ecografia è la cosa potessero immaginare. Forse la fanno la polemica chi non ha mai potuto ascoltare il battito del cuore del loro figlio o vederlo nel pancione. MI spiace per loro e per Chiara Sarra, che da donna scrive questo pezzo

MOSTARDELLIS

Gio, 05/01/2017 - 22:28

Niente di nuovo. S. Remo è quanto di peggio possa produrre la rai di stato. E se fanno partecipare anche la De Filippi vuol dire siamo arrivati proprio alla frutta, anzi l'abbiamo superata da un pezzo.

il sorpasso

Ven, 06/01/2017 - 07:07

Perchè ci sono cose belle prodotte dalla Rai ultimamente?