Sanremo, la scaletta della terza serata tra cover e la reunion dei Pooh

Tanti gli omaggi a cantanti scomparsi che hanno fatto grande la Storia della musica italiana

Sorprese, doppiette ed autocelebrazioni nelle scelte dei Big in gara a Sanremo, per la terza serata del festival, dedicata dedicata alle cover di canzoni della storia della musica italiana e oggetto di una prima premiazione alla migliore performance.

Serata in cui gli artisti possono chiamare sul palco per l'esecuzione anche degli ospiti (ma sono pochissimi quelli già stabiliti). La prima curiosità è che Patty Pravo (che ha subito annunciato la sua partecipazione al festival come una festa per i suoi 50 anni di carriera) ha scelto di proporre un'autocover, ricantando la sua 'Tutt'al più' del 1970 ma insieme al rapper Fred De Palma.

L'altra curiosità è che due artisti, ovvero Renato Carosone e Lucio Battisti, sono stati scelti per due volte. Neffa intonerà, infatti, "'O Sarracino" e Rocco Hunt "Tu vuò fa l'americano" del cantautore pianista napoletano mentre Valerio Scanu canterà "Io vivrò (senza te)" e Francesca Michielin "Il mio canto libero".

Diverse le sorprese nel resto delle scelte: Enrico Ruggeri ha scelto "A Canzuncella" degli Alunni del Sole, Arisa "Cuore" di Rita Pavone, Elio e le Storie Tese "Quinto ripensamento" (versione italiana di "Fifth of Beethoven" di Walter Murfhy, tratta dalla colonna sonora della "Febbre del sabato sera"), i Dear Jack "Un bacio a mezzanott" del Quartetto Cetra, gli Zero Assoluto "Goldrake" (sigla del celebre cartone animato).

Tanti gli omaggi a grandi protagonisti della scena italiana scomparsi: così Clementino canterà "Don Raffae" di Fabrizio De Andrè, gli Stadio "La sera dei miracoli" di Lucio Dalla, Giovanni Caccamo e Deborah Iurato "Amore senza fine" di Pino Daniele, i Bluvertigo "La lontananza" di Domenico Modugno.

Ma tanti sono anche i brani di grandi protagonisti ancora sulla scena scelti dai colleghi in gara al festival: Alessio Bernabei canterà (con Fede & Benji) "A mano a mano" di Riccardo Cocciante, Annalisa "America" di Gianna Nannini, Noemi "Dedicato" di Loredana Berté (la quale però avrebbe declinato l'invito ad essere presente sul palco per un duetto), Lorenzo Fragola "La donna cannone" di Francesco De Gregori, Irene Fornaciari "Se perdo anche te" di Gianni Morandi.

Grande attesa per gli ospiti di questa sera. Torneranno sul palco dell'Ariston i Pooh, con la reunion per i 50 anni di carriera e il ritorno di Stefano D'Orazio e Riccardo Fogli.