Sawallisch maestro di cappella

Il decano dei direttori d'orchestra tedeschi, Wolfgang Sawallisch, godeva di grande stima nel nostro paese, protagonista sul podio della Rai, di Santa Cecilia e della Scala. Tutti apprezzavano la profonda preparazione, l'esperienza, la sobrietà, la misura e l'equilibrio delle sue interpretazioni. Senza rapire l'ascoltatore, presente con eleganza e mai davanti agli autori, Sawallisch è stato al servizio di una civiltà musicale che da Bach arrivava fino a Hindemith e Henze.