Simona Ventura non casca nello scherzo de Le Iene: "Vi ho creati io..."

Un inviato della trasmissione Mediaset ha provato a infastidire la conduttrice, che però lo ha gelato

Simona Ventura più iena delle Iene. Un inviato della trasmissione Mediaset ideata da Davide Parenti, infatti, ha provato a infastidire la conduttrice, che però non si è lasciata prendere in giro.

Lei che è stata la prima conduttrice del format insieme a Dario Cassini e Peppe Quintale (era il 1997…) è stata più furba della Iena Michele Cordaro, in missione allo Iulm di Milano, dove la Ventura ha partecipato all'incontro dell’Università e dei suoi studenti con il duo comico Pio e Amedeo, attualmente impegnato a teatro con lo spettacolo "Tutto fa broadway".

Cordaro si è finto cronista nel capannello dei giornalisti e dopo aver rivolto una domanda a "SuperSimo" ha iniziato a scaccolarsi per diversi secondi, fino a pulirsi il dito sulla spalla della sua interlocutrice, che lo ha gelato così: "Non mi dai fastidio, sai, io ho creato Le Iene, quindi se venite a fare le cose a me è come se parli di morte a casa dell'impiccato. Sono la mamma delle Iene…".

Qualche minuto dopo, in un’intervista vera e propria, la Ventura ha detto che in futuro potrebbe esserci un progetto insieme al duo pugliese e ha risposto anche a una domanda circa la salute del figlio 19enne Niccolò, accoltellato il 1 luglio scorso: "Mio figlio sta molto bene, è a posto e tutto procede per il meglio. Il processo? Non commento, no comment per favore...".