Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni: un classico di Natale riadattato da Disney

Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, da oggi 31 ottobre al cinema

Lo schiaccianoci e i Quattro Regni è l'ultima fatica Disney, pronta a dare vita a personaggi pieni di magia.

Era il 1816 quando E.T.A. Hoffmann ideò "Lo Schiaccianoci e il Re dei Topi". La storia in seguito venne riadattata da Alexandre Dumas con "Lo Schiaccianoci", per poi essere messo in musica da Tchaikovsky.

La fiaba ambientata alla vigilia di Natale ha sempre goduto di una certa popolarità e Disney non poteva tirarsi indietro dal crearne una propria versione.

Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, da oggi 31 ottobre al cinema, descrive le vicende di Clara (Mackenzie Foy), una ragazzina ormai orfana di madre, che riceve in dono per Natale un misterioso uovo, che la condurrà in un mondo di fiaba.

Trama

Alla vigilia di Natale il padre di Clara decide di consegnare ai suoi tre figli un dono che la sua defunta moglie aveva preparato per ciascuno. La ragazza riceve un uovo accompagnato dal biglietto “Tutto quello che ti serve è qui dentro”. Lo strano regalo è però impossibile da aprire.

Tuttavia, durante una festa organizzata da Mr. Drosselmeyer (Morgan Freeman) per Natale, la giovane troverà l’agognata chiave seguendo un filo d’oro, arrivando in un regno fatato nascosto dietro il meccanismo di un orologio.

Una volta giunta in quel mondo di sogno conoscerà lo Schiaccianoci Phillip (Jayden Fowora-Knight) e bizzarri sovrani, fra cui la Fata Confetto, interpretata dalla bella Keira Knightley. Ciascuno dei regnanti è a capo di una terra dai nomi zuccherosi: Terra dei Fiocchi di Neve, Terra dei Fiori e quella dei Dolci. Clara però scoprirà che un tempo vi era anche un Quarto Regno, la “Terra dei Divertimenti”, governato ora dall'anziana Madre Ginger (Helen Mirren), bandita perché apparente minaccia per l'intero mondo fatato...

E’ l’inizio di una grande avventura, che culminerà con il raggiungimento di una maggiore maturità da parte della ragazza e maggiore autostima.

In un turbine di effetti speciali piacevolissimi per gli occhi, con dolci, fiori, fiocchi di neve e giocattoli che prendono vita, Lo schiaccianoci e i Quattro Regni diventerà con ogni probabilità un classico del periodo natalizio.