Scozia, il principe Carlo apre un b&b

Nella campagna scozzese è possibile essere ospiti del bed and breakfast del principe Carlo

Per molti è la soluzione più facile per arrotondare le spese. Stiamo parlando del bed and breakfast, in acronimo B&B, che negli ultimi anni è diventato anche il modo più facile ed economico per viaggiare e trovare presto un alloggio. Insomma, è il simbolo della condivisione e di ciò che ha a che fare con il risparmio, con l’economico e, proprio per questo motivo, a nessuno verrebbe in mente che anche Il principe Carlo ne ha appena inaugurato uno ai piedi del Castello di Mey, in Scozia.

Il B&B si chiama "The Granary Lodge" e sorge proprio sul terreno del bellissimo Castello di Mey, ex casa vacanze della nonna del principe Carlo ovvero la Regina Madre, come si può leggere dalla pagina Instagram del principe di Galles. L'inaugurazione è stata fatta il 1° maggio 2019. Nella didascalia sotto le foto che lo ritraggono con tanto di kilt scozzese in giro per le stanze del B&B, si descrive l'intervento di ristrutturazione e di restauro che ha interessato diverse stanze dell'edificio come il granaio, ma anche i giardini, i parchi per un estensione, includendo anche il castello, di circa 30 ettari.

I profitti dell'attività di bed and breakfast andranno impegnati per il mantenimento e la gestione della tenuta come destinazione turistica della Scozia. La posizione, immersa nella natura selvaggia, rende davvero un sogno alloggiarvi. Il B&B è aperto al pubblico, soggiornarvi e viverci qualche giorno è il modo più semplice di essere una vera lady di campagna senza però disdegnare il lusso.

Today The Duke of Rothesay visited the @castleofmey in Caithness to officially open the refurbished Granary Lodge. @theprincesfoundation has worked to create the Lodge, a new bed and breakfast in the grounds of The Castle of Mey overlooking The North Sea to Orkney. The accommodation will be owned and operated by The Queen Elizabeth Castle of Mey Trust, of which HRH is President, and profits raised will go towards maintaining and operating the estate as a tourist destination in the North Highlands of Scotland. The castle was the property of The Duke of Rothesay’s grandmother, Queen Elizabeth The Queen Mother, from 1952 to 1996, when Her Majesty gifted it with an endowment to The Queen Elizabeth Castle of Mey Trust. The Queen Mother set about renovating and restoring both the castle and its gardens and parklands, which extended to about 30 acres. PA & @royalcollectiontrust

Un post condiviso da Clarence House (@clarencehouse) in data: