COME SEGUIRLA La diretta dal Piermarini in onda su Rai5 e Radio3 Collegati decine di Paesi

La prima della Scala sarà trasmessa in diretta in esclusiva da Rai5, Rai HD sul canale 501 e Radio3, a partire dalle 17,30 di oggi. Più di tre ore di trasmissione, completa di sottotitoli, per portare «La traviata» nelle case degli italiani, molto interessati come hanno dimostrato le migliaia di telespettatori che il 7 dicembre 2012 hanno seguito il «Lohengrin» di Wagner. Anche quest'anno grande cura è stata riservata dalla Rai alla ripresa audio e video dello spettacolo, con 10 telecamere in alta definizione, due microcamere posizionate sulla scena e 60 microfoni che serviranno per la trasmissione stereofonica in radio e con audio HD 5.1 in Tv. Altre telecamere saranno nel foyer della Scala per raccontare ciò che accade attorno allo spettacolo con Michele dall'Ongaro, compositore e protagonista della trasmissione di Rai5 «Petruška» dedicata alla musica classica, e la giornalista Rai Maria Concetta Mattei. La produzione dell'opera è curata da Raitre, che la proporrà in differita. Le riprese saranno anche trasmesse in diretta dai canali Arte e Zdf, con sottotitoli in francese e tedesco, oltre che dalla tv russa Kultura live e da quella ungherese Mtva. L'evento sarà trasmesso in diretta e in differita anche in circa 150 sale cinematografiche del circuito Microcinema e altri circuiti di tutto il mondo. La Prima della Scala inaugura anche la nuova programmazione di Rai 5, il canale cultura della Tv pubblica, primo canale dedicato alle Performing Arts. Tra gli eventi lirica e teatro, arte e letteratura, musica classica e danza, film e documentari.