Selfie, Tina perde il controllo quando Gemma le dà della rifatta

Durante la quarta puntata di Selfie - Le cose cambiano, Tina Cipollari ha attaccato Gemma Galani che l'ha accusata di essere rifatta. Poi la dama torinese ha svelato un retroscena su Katia Ricciarelli

La querelle tra Tina Cipollari e Gemma Galani continua a Selfie - Le cose cambiano, nel corso della quarta puntata le due prime donne si sono scontrate pesantemente ed è stato necessario l'intervento di Simona Ventura.

Tina è ormai sempre più lanciata, e ce la mette tutta per smontare le certezze di Gemma Galgani. Durante la puntata di ieri di Selfie - Le cose cambiano, dopo l'ennesimo attacco, Gemma ha iniziato ad accusare Tina di essersi rifatta anche lei: "Adesso dici che sono rifatta, stronza? Sei una deficiente, hai rotto il cazzo. Ma guarda questa cessa racchia".

Indispettita dall'attacco di Gemma Galani, la Cipollari si è avvicinata al chirurgo presente in studio, lo stesso che si è offerto di operare Gemma, e gli chiede di verificare la naturalezza delle sue forme. Ma l'esperto, non riuscendo a dare una risposta certa, si mantiene sul vago scatenando l'ira dell'opinionista e le battutine della Galani.

Il chirurgo che si è offerto di aiutare Gemma spiega: "Saremmo lieti di offrire un intervento di lipofilling, abbiamo notato la sua presenza in trasmissione e non abbiamo pouto fare a meno di scrivere". Immediatamente, Tina ha iniziato ad affilare gli artigli: "Non fare la voce del sesso, non è questo il motivo della tua presenza qui. Posso vedere questo dottore? Ma lei quale refresh vuole fare? Ma le è mai capitato un caso del genere? Io l'avrei stimata se dietro questa richiesta ci fosse stato un problema interiore, ma secondo lei la volontà di fare un lifting è una motivazione sufficiente?".

Il chirurgo racconta di aver accolto la sua richiesta perché trova bella la Galgani, e Tina esplode: "Ma quale bella? Io oggi la sbrano. Lei vuole apparire". Gemma accetta il dono del chirurgo che si è proposto, e confessa: "Voglio trovare l'uomo della mia vita. Questo intervento potrebbe contribuire a rendere felice Tina perché magari lo trovo e vado via".

Simona Ventura, poi, passa la parola a Katia Ricciarelli, chiedendole di esporsi. Il soprano dice di non aver ben capito quale sia la sua richiesta e Tina aggredisce anche lei: "Non fare finta di cadere dal pero come sempre, hai capito bene". La cantante incassa il colpo e accetta di aiutare Gemma. Ma la Galani non lascia passare nemmeno una virgola e parte all'attacco: "Katia lei mi dà della signora ma noi ci conosciamo, eravamo amiche. Vent'anni fa mi ha regalato una collana di perle".

Le parole spiazzano tutti, la Ricciarelli nega e continua a chiamarla "signora".