Sempre raggiungibili risparmiando sui costi

Telefoni fissi, mobili, servizi di centralino, connessione a Internet, sito web. Mondi che nelle imprese italiane di ogni dimensione si sono stratificati nel tempo utilizzando tecnologie eterogenee, che spesso non dialogano tra loro, che costringono le aziende ad avere a che fare con operatori diversi. Vodafone, con «Rete Unica», propone di integrare tutto grazie alla propria piattaforma Next Generation Network, che coniuga la versatilità e l’innovazione delle reti Ip con la diffusione, la familiarità e i punti di forza di quelle Gsm/Umts.
Grazie alla convergenza fisso-mobile, che consente di utilizzare come telefono fisso lo stesso cellulare usato in mobilità, un dipendente non ha più bisogno di avere sia un telefonino sia un telefono da scrivania. Nel caso che si trovi in azienda, può utilizzare sempre lo stesso terminale mobile per ricevere e chiamare con il numero fisso completo, oppure con il numero corto della rete interna aziendale.
Il cellulare, infatti, diviene a tutti gli effetti un terminale della rete telefonica interna, con il vantaggio di usufruire di tariffe telefoniche da fonia fissa se usato all’interno della cella in cui si trova l’azienda con il numero fisso. Inoltre, continua a poter essere utilizzato, sia sul posto di lavoro sia all’esterno, con il numero mobile. Nei casi in cui sia opportuno mantenere dei telefoni da scrivania (a esempio, quando vengono condivisi da più persone), i vecchi terminali vengono sostituiti da telefoni Ip digitali. Per poter effettuare tutta questa integrazione - oltre a basarsi sulla rete mobile per le connessioni con i cellulari - Vodafone installa nell’azienda una rete Lan idonea a garantire i migliori livelli di servizio sia voce sia Internet. Oltre alle infrastrutture telefoniche tradizionali, viene rimosso il centralino tradizionale, i cui compiti vengono trasferiti a un centralino «virtuale» gestito da Vodafone.
La postazione operatore continuerà a svolgere il proprio lavoro di smistamento delle chiamate e garantire altri servizi tramite un pc con un apposito software. La gestione dell’instradamento delle comunicazioni voce ai telefoni Ip e alla postazione operatore, nonché delle connessioni Internet, viene effettuata da un unico router fornito da Vodafone, collegato alla rete proprietaria Internet dell’operatore rosso attraverso una connessione a banda larga di tipo Xdls dimensionata in base alle effettive necessità dell’impresa. Un unico operatore per tutto, dunque, con semplificazione e risparmi sui costi, e con gli elevati standard di servizio che da sempre contraddistinguono Vodafone.

Video che ti potrebbero interessare di Spettacoli