Serena Williams, look mascolino: dopo le critiche va dall'estetista

Dopo aver trionfato a Wimbledon, Serena Williams affronta i detrattori che criticano sui social il suo look mascolino e pubblica un video dall'estetista

Dopo aver vinto il torneo di Wimbledon, il massimo per una tennista, Serena Williams ha avuto poco tempo per festeggiare. Si è concessa, come da tradizione al termine delle gare sull'erba inglese, giusto la festa ufficiale in cui ha anche ballato col trionfatore del torneo maschile, Novak Djokovic. Ma proprio pubblicando su Instagram e Twitter le foto di questo sobrio festeggiamento, Serena ha dovuto mettere da parte racchetta e palline per affrontare temi di ben altra natura. I suoi follower le hanno criticato il look eccessivamente maschile, puntando il dito soprattutto contro le sue sopracciglia, giudicate troppo folte e spesse. E così la tennista, una delle più forti della storia di questo sport, ha deciso di rispondere agli attacchi dei fan pubblicando sui suoi profili social un video in cui si sottopone al trattamento di un'estetista.

Su Twitter Serena ha anche scherzato: «Finalmente adesso le mie sopracciglia hanno una forma! #Haters [così vengono definiti, su Twitter, gli utenti che scrivono messaggi critici, specie nei confronti di personaggi famosi, ndr] vi amo!». Per lei, quasi 37.000 like in poco più di 24 ore e una certezza: così come sui campi da tennis, Serena è imbattibile anche sui social.