Shawn Mendes, solo sei secondi per diventare una star

Shawn Mendes, sedicenne canadese, è il più giovane di sempre alla numero 1 di Billboard. Dopo il clamoroso successo su Vine, va in tour con Taylor Swift

Alla velocità della luce è passato dalle bacheche di Facebook alla numero uno di Billboard, la hit parade americana. Shawn Mendes, 16enne di Toronto, Canada, si appresta a diventare il nuovo idolo delle teenager di tutto il mondo. I numeri già li ha tutti: ha scalzato dal vertice della classifica americana la colonna sonora di "Fast & Furious 7”, film di culto in tutto il mondo, ed è il più giovane a conquistare la vetta; ha più di 830 mila iscritti al suo canale YouTube e 80 milioni di visualizzazioni, un milione e mezzo di like su Facebook e tre milioni di follower su Twitter; ha venduto quasi 140mila copie del suo album d'esordio – “Handwritten” – nella prima settimana dopo la pubblicazione.

Shawn, però, deve il suo exploit a Vine, l'app per la diffusione delle clip della durata di sei secondi: esibendosi in alcune cover, ha collezionato più di 367 milioni di visualizzazioni. Numeri da capogiro, che fanno di questo ragazzino una star già adesso: non c'è da stupirsi se Taylor Swift, altra donna dei record negli Stati Uniti ma con una carriera ben più solida alle spalle, gli ha chiesto di aprire le date nordamericane del suo tour, tra maggio e ottobre.

Sono in molti a pensare che il ragazzetto canadese sia il nuovo Justin Bieber: età, target di pubblico e canale grazie al quale si sono resi popolari verso il grande pubblico sono tutto sommato uguali (Justin faceva cover su YouTube, Mendes su Vine, ma poco cambia). Peraltro, la performance che più ha avuto successo sull'applicazione è proprio “As long as you love me”, di Justin Bieber.

Ora Shawn si ritrova alla numero 1 di Billboard e con in mano un album (le cui canzoni sono tutte scritte da lui) da portare in giro per il mondo per farlo cadere ai propri piedi. Avendo tutta la vita davanti, segnatevi questo nome: sentiremo parlare di lui per molto tempo.